La renna dice:

Ma quanto sono bravi questi ragazzi?

Oltre che impegnarsi nel fare buone birre sono miei grandissimi compagni di bevute.

Scopri chi sono i miei amici dei birrifici che producono le birre presenti nel calendario dell’avvento.  Sono sicuro che non te ne pentirai.

Se volete andare a trovarli, ditegli che vi mando io.

I Birrifici Partecipanti

Birra Bozz

Birra Bozz fa della passione in suo ingrediente principale

Birra Bozz è una birra artigianale, che fa della passione il suo ingrediente principale.

È possibile gustarla in oltre 20 qualità, a dipendenza della stagione… e dei proprio gusti. Viene prodotta e venduta nel birrificio a Gerra Piano. La si trova anche in alcuni negozi della regione, viene servita in vari bar e ristoranti locali ed è presente a particolari eventi.

Consultate il nostro sito www.bozz.ch per leggere la descrizione delle nostre birre, scoprire dove trovarci e restare sempre aggiornati sulla nostra agenda. Seguiteci anche sulle nostre pagine Facebook e Instagram!

Via Centrale 23
6516 Gerra Piano (Cugnasco)

Richy Bozzini
+41 78 895 14 24

Birrificio St. Salvatore

Birre prodotte a Dongio con passione e spirito imprenditoriale.

Sulla scia della riscoperta della birra prodotta localmente in modo artigianale in atto in tutto il mondo, nata soprattutto quale contrapposizione alle birre industriali anonime e tutte uguali, nel 2017 abbiamo creato il birrificio Fabbrica di birra St. Salvatore in quel di Dongio in valle di Blenio. Il nome del birrificio lo abbiamo ripreso dall’omonimo birrificio presente a Torre a cavallo tra l’800 e il ‘900, in modo da far rivivere lo spirito imprenditoriale già presente in valle in un epoca passata.

Le nostre birre base, prodotte tutto l’anno, sono le seguenti:

  • Arsüra – birra chiara e beverina tipo Kolsch
  • Bianca – birra chiara e speziata tipo Wit
  • Ambrada – birra leggermente caramellata tipo American Amber
  • RAÌPA – birra luppolata tipo India Pale Ale
  • Brüna – birra con sentori di cioccolata tipo Brown Ale
  • Scüra – birra con sentori di caffé tipo Stout

Oltre alle 6 birre di base produciamo altre birre speciali/stagionali in base alla fantasia e all’estro dei birrai.

Fabbrica di birra St Salvatore SAGL
Via Lucomagno 97
6715 Dongio

Birrificio Selvatici.ch

Birrificio tanto selvatico quanto simpatico!

Il birrificio Selvatici nasce come un’avventura nel 2015 a Malvaglia, un paese nelle Val di Blenio da due amici e colleghi di lavoro: Alessandro e Nicola.

Il progetto é portato avanti con tanta passione all’insegna dell’ amicizia e dello spirito di sperimentazione.

Il nome deriva un po’ dallo spirito dei due birrai e un po’ dalla natura e dai nomi delle birre prodotte: Volpe, Tasso, Riccio e Cinghiale.

Inizialmente i Selvatici sono partiti producendo solo due birre, cercando di migliorarsi di cotta in cotta. Con il passare del tempo, investendo i ricavati in nuove attrezzature si sono avventurati verso la produzione di altre tipologie birre in maggiori quantità. Questo é stato possibile soprattutto grazie ai fedeli clienti che con i lori riscontri e consigli sono riusciti a farci creare dei prodotti affidabili e genuini.

La birra è ancora poco presente nella cultura della svizzera italiana che é predominata sopratutto dal vino, ma la collaborazione ed il lavoro di tanti birrifici ci permette di evolvere e crescere costantemente.

Nei prossimi anni la birra artigianale verrà sicuramente apprezzata in tutte le sue sfaccettature, facendo breccia nel palato e nel cuore degli svizzeri italiani, perché le varietà ed i colori che si possono aggiungere al campionario sono tantissimi!

Tanti colori che “I Selvatici” vogliono aggiungere per contribuire ad arricchire  l’arcobaleno del mondo brassicolo della svizzera italiana.

Birrificio tanto selvatico quanto simpatico

(E modesto, ndr)

ndr = note della renna

Birra Mater

La birraia è una mamma (da qui Mater) e le etichette richiamano i tre figli.

Il Microbirrificio Rigamonti di Camorino, nato a settembre del 2017 produce la Birra Mater. La birraia è una mamma (da qui il nome della birra: Mater), le etichette richiamano i tre figli.

Le birre proposte variano a seconda della stagionalità, in primavera si troverà quindi la Bionda all’Ortica, in estate/autunno la Camorino Pale Ale (prodotta con i luppoli cresciuti nel giardino di Camorino), in autunno la Birra al Larice e in inverno birre più robuste.

Sul sito e sui profili social si possono trovare tutti gli stili proposti (oltre a quelli già menzionati). Vendita diretta presso il microbirrificio di Camorino.

In di Campagn 31
6528 Camorino

Rud Bir

Luca é un chimico, appassionato di musica e dello stile di produzione inglese.

Rud Bir si presenta:

Luka sono io. 40 enne con una passione per la chimica e per la musica.
Sono una voce di Rete 3 (Luka Rude Boy), gioco a fare il dj nei locali e nelle tendine, presento manifestazioni e festival. Chimico di formazione, ho iniziato a produrre birra a casa nel 1996 dopo la scuola: la mia passione per farla e degustarla non si è mai spenta.
Ho acquistato 3 anni fa un piccolo impianto da homebrewer (50 litri) e ho iniziato a farmi la birra per me seriamente: è piaciuta anche ad altri nel frattempo e mi ritrovo oggi con un micro-birrificio ed un impianto da 400 litri!

di Luca Ferrara
via San Gottardo 80
6596 Gordola

PD Beer

Acqua pura ed un sacco di idee sono ciò che il birrificio mette in bottiglia per creare la Molesta

Era il 2015, quando durante una serata a sorseggiare birrette salta fuori il discorso “…chissà com’è fare la birra? Pensa ad avere una nostra birra!!!” Da cosa nasce cosa e l’idea di sorseggiare una bionda autoprodotta diventa una sorta di chiodo fisso.
Cominciamo ad informarci, a leggere libri sull’argomento, a visitar birrifici. Naturalmente le degustazioni non mancano.
Un bel giorno si presenta l’occasione d’oro: Il mitico RudBir, oltre che a condividere la sua passione per la birra… è disposto a cederci il suo storico impiantino da 50 litri! La decisione è scontata e immediata: LO PRENDIAMO!

Cominciano così i primi esperimenti. La prima cotta, una birra ambrata, viene prodotta all’esterno di una baracca. Il risultato va ben oltre le aspettative. La birra non solo è bevibile, ma è pure buona.
Abbiamo una base su cui lavorare. Gli esperimenti continuano, la ricetta viene affinata, finalmente arriviamo ad ottenere la birra che immaginavamo: nasce la prima Amber Ale, nasce LA MOLESTA.

Le cotte si susseguono, nel frattempo ci si trasferisce nella ridente Santa Maria, paesello a 1000 msm in Val Calanca, dove sgorgano sorgenti d’acqua pura e cristallina. Proprio quest’acqua dà quel tocco in più alle nostre birre.
Birre che col tempo aumentano. Abbiamo attualmente 5 ricette ed un sacco di nuove idee da mettere in bottiglia.

PD Beer
6541 St. Maria
GR-Switzerland

Il Birraiolo

La personalizzazione e la vostra soddisfazione sono il nostro obiettivo.

Sono passati ormai 20 anni da quel giorno in cui la mia ragazza, oggi mia moglie, aveva sostenuto un esame all’università sui processi produttivi della birra.
In occasione delle feste Natalizie fece quello che tutte le donne fanno…regalano oggetti che desiderano loro nella speranza di poterne trarre un beneficio.
Quell’anno le andó male (molti altri anni invece ho indossato maglioni che piacevano solo a lei).
Mi regalo’ un piccolo fermentatore amatoriale per la produzione di birra artigianale. Fu il regalo più gradito della storia (escludendo i miei tre figli!) ed iniziai ad usarlo con grande frequenza evitando che mia moglie ci mettesse le mani sopra.
Ho iniziato con i kit pronti all’uso e sono poi passato ad usare ingredienti di base. Ho sviluppato molte ricette che condividevo con gli amici ed ho frequentato corsi per perfezionare la tecnica.
Poi qualche amico ha cominciato a chiedere di ripetere alcune ricette ad uso personale…ma ancora “IL Birraiolo” non si manifestava. Dopo qualche anno, la svolta.
Con la nascita dei gemelli e l’esigenza di stare a casa con loro finalmente “IL Birraiolo” è stato smascherato.
L’idea del “IL Birraiolo” è quella di mettere a disposizione dei clienti la mia esperienza nella produzione della birra. In aggiunta alle ricette che solleticano la mia fantasia sviluppo ricette personalizzate per ristoranti, grotti e privati. La flessibilità sui litraggi minimi ha permesso ai miei clienti di testare ricette con ingredienti particolari e sviluppare la propria birra dei sogni.
L’etichetta e’ totalmente personalizzabile rendendo la mia birra ideale per occasioni speciali (addio al celibato, nubilato, battesimi, regali di compleanno o regali per la squadra di calcio o band musicale…infinite possibilià). Oggi, con i nuovi compagni di avventura Mattia e Cristian, il Birraiolo è pronto ad arrivare sulle tavole di molte persone.

Amiamo molto questa attività e la vostra soddisfazione è il nostro obiettivo!

Ringraziamo tutte le persone che ci sostengono in questa attività.

Raffaele – Mattia – Cristian – Silvia – Elena – Piera

Birrificio di Preonzo

L'artigianalità, dalla cantina alla latteria di Preonzo.

La birra “Pronz” nasce nel 2013 a Preonzo per la semplice adorazione di alcuni amici verso la bevanda luppolata.

La prima creazione fu una birra stile weizen piuttosto alcolica, concepita nei mesi invernali nella cantina di uno dei membri fondatori.

Dopo qualche tentativo piuttosto “casalingo” e avendo aumentato leggermente la capacità di produzione, il birrificio assolutamente artigianale si è di seguito insediato all’ex latteria del paese dove potete trovarci ancora oggi.

Birra Weltu

Birra mistica, passione leggendaria.

Birra Weltu nasce nel 2017 ed è tutt’ora il birrificio situato più in alto del Canton Ticino.

L’idea di noi Weltu di produrre birra a 1500 è quella di valorizzarne al massimo l’ingrediente principale, cioè l’acqua, che proviene direttamente da sorgenti di montagna.

I leggendari Weltu vivono a metà pendice della montagna di Bosco Gurin, in una caverna chiamata z’Wild-Loch. Sono buoni e servizievoli ma difficili da vedere. Hanno le sembianze di nani o pigmei: piccolini, straordinariamente goffi e con i piedi rivolti all’indietro.